Friselline all'olio di Oliva
search

Friselline all'olio di Oliva


Le friselline pugliesi all'olio sono una specialità irresistibile e perfetta per ogni stagione. Questi piccoli anelli di pane biscottato, croccanti e gustosi, non hanno bisogno di essere bagnati e sono ideali per aperitivi. Secondo la tradizione, erano il pane quotidiano dei contadini pugliesi, condito con pomodoro fresco, rughetta e un filo di olio extravergine di oliva. Oggi, rappresentano un elemento prelibato della dieta mediterranea.

3,64 €


Quantità disponibili: 92

Sconti sul volume

Quantità Prezzo unitario Risparmia
60 3,27 € Fino a 21,82 €
Riferimento
PRT-FRISELLINE-OLIO
Zona di provenienza
Lecce / Salento
Formato
200 gr
Ingredienti
farina di grano tenero tipo "0", olio di oliva, sale, lievito di birra, acqua
Produttore
Laterradipuglia

Una specialità pugliese: le friselline

Oggi vi proponiamo una specialità pugliese di quelle sfiziose e perfette per ogni stagione: stiamo parlando ovviamente delle friselline pugliesi all'olio, che oltre ad essere irresistibili, sono anche una di quelle preparazioni pugliesi le cui radici affondano nella storia, considerando che secondo la leggende, le stesse sarebbero state portate nella nostra terra da Enea, nel momento in cui l’eroe sbarcò nel luogo che conosciamo oggi come Porto Badisco.

Ma di preciso cosa sono le friselline?

Si possono essenzialmente ritenere come delle ciambelle realizzate con pane biscottato, che vengono tagliate trasversalmente a metà, con l’utilizzo di un filo, e quindi cotte nuovamente in forno a temperatura tiepida, che conferisce loro quella speciale croccantezza, almeno fino al momento in cui si servono in tavola secondo la ricetta friselline pugliesi all'olio.

Che differenza c'è tra le friselline e le frise?

Le friselline che trovate in questa pagina sono piccole, le puoi sgranocchiare, condire con qualcosa sopra tipo dei pomodori spezzettati, o le nostre conserve. Non hanno bisogno di essere bagnate a differenza delle frise più grandi, ma prendono eventualmente un po' di acqua dal condimento. Sono ideali per un aperitivo.

Tradizione e presente delle friselline pugliesi

Secondo la tradizione, le friselline pugliesi erano il pane consumato quotidianamente dai contadini pugliesi, i quali, le preparavano aggiungendovi del pomodoro fresco, della rughetta e, infine, condivano il tutto con un filo di olio extravergine di oliva. Nel presente, invece, le friselline pugliesi hanno conquistato un posto d’onore, a tutti gli effetti, all’interno della dieta mediterranea, rappresentando un pasto piuttosto prelibato e ricercato.


Prodotti correlati