Cicerchie
search

Cicerchie


La cicerchia è un legume antico e gustoso come non mai, spesso dimenticato nei tempi moderni. Le cicerchie  sono un legume antichissimo (risale infatti ai tempi dell'antica Roma) che rientra tra i Prodotti Agroalimentari Tradizionali Italiani. E' un alimento semplice, povero ma molto gustoso. Ottimo per dar vita a zuppe saporite e nutrienti con altri vegetali o con altri legumi. Altamente saziante e molto economico. Un alimento insomma che vale la pena di riscoprire e di inserire nella propria dieta settimanale. E allora conosciamolo assieme. 

4,25 €
4,62 €
Risparmia 8%

Ultimi articoli disponibili


Quantità disponibili: 2
Riferimento
CALOMONTE-CICERCHIA
Zona di provenienza
Lecce / Salento
OGM FREE
Si
Prodotto lavorato a mano
Si
Formato
400 gr
Filiera Corta / Km 0
Si
Produttore
Calò e Monte legumi di Zollino

Introduzione alla pianta della cicerchia

La cicerchia, conosciuta scientificamente come *Lathyrus sativus*, è una pianta leguminosa antica e resistente, coltivata principalmente nelle regioni mediterranee e in alcune parti dell'Asia. Le cicerchie sono legumi che appartengono alla famiglia delle Fabaceae e sono note per la loro capacità di prosperare in condizioni climatiche avverse, come la siccità. La pianta della cicerchia è caratterizzata da fiori blu o bianchi e produce baccelli contenenti piccoli semi commestibili, che sono le cicerchie stesse.

Proprietà nutrizionali della cicerchia

Le cicerchie sono una fonte eccezionale di proteine, rendendole un alimento prezioso soprattutto nelle diete vegetariane e vegane. Questi legumi sono ricchi di fibre, vitamine del gruppo B e minerali come ferro, calcio e fosforo. Consumare cicerchie può contribuire a migliorare la salute del cuore, regolare il livello di zuccheri nel sangue e favorire la digestione. Nonostante le numerose proprietà benefiche, è importante consumarle con moderazione a causa della presenza di una neurotossina che può causare problemi se assunta in grandi quantità.

Idee di ricette con le cicerchie

Le cicerchie sono incredibilmente versatili in cucina e possono essere utilizzate in una varietà di ricette. Una delle preparazioni più popolari è la zuppa di cicerchie, perfetta per le giornate fredde. Per prepararla, basta cuocere le cicerchie insieme a cipolle, carote, sedano e pomodori, aggiungendo spezie come rosmarino e pepe per esaltare il sapore. Le cicerchie possono anche essere usate per creare deliziose polpette, insalate nutrienti o purea da spalmare su crostini. Sperimentare con le cicerchie in cucina permette di apprezzare la loro versatilità e valore nutrizionale.

Acquista subito le tue cicerchie pugliesi 

Sei pronto a scoprire tutti i benefici dei legumi cicerchia? LaTerradiPuglia ti propone in questa pagina cicerchie di alta qualità. Integrare le cicerchie nella tua dieta quotidiana non è mai stato così semplice e gustoso. Provale oggi stesso e inizia a godere delle loro straordinarie proprietà nutrizionali!

A quale famiglia appartiene la cicerchia?

La cicerchia appartiene alla famiglia delle Fabaceae, nota anche come Leguminosae. Questa famiglia include molte altre piante leguminose, come piselli, fagioli e lenticchie.

A cosa fanno bene le cicerchie?

Le cicerchie fanno bene al cuore grazie al loro alto contenuto di fibre e proteine. Inoltre, contribuiscono a regolare i livelli di zucchero nel sangue e a migliorare la digestione. Sono ricche di vitamine del gruppo B, ferro, calcio e fosforo, elementi essenziali per la salute generale del corpo.

Che gusto hanno le cicerchie?

Le cicerchie hanno un gusto unico che ricorda una combinazione tra nocciola e fagiolo. Il loro sapore è delicato e leggermente dolce, rendendole un ingrediente versatile in molte preparazioni culinarie.

Come si cucina la cicerchia secca?

Per cucinare la cicerchia secca, è necessario seguire questi passaggi:

  • Ammollo. Metti le cicerchie secche in ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore, preferibilmente durante la notte. Questo aiuta a ridurre il contenuto di ODAP e a rendere i legumi più digeribili.
  • Risciacquo. Scolale e risciacquale bene sotto acqua corrente.
  • Cottura. Metti le cicerchie in una pentola con acqua pulita (circa tre volte il volume dei legumi) e portale a ebollizione. Cuocile a fuoco lento per 1-2 ore, o fino a quando diventano tenere. Durante la cottura, puoi aggiungere aromi come alloro, aglio, cipolla o rosmarino per esaltare il sapore.

Questi passaggi ti permetteranno di preparare cicerchie morbide e gustose, pronte per essere utilizzate in zuppe, insalate o altre ricette.

Calo & Monte, legumi di Zollino

Calò&Monte è un'azienda agricola situata in provincia di Lecce nel piccolo paesino di Zollino. L'azienda si occupa di produrre differenti tipologie di leguminose attenendosi ai criteri dell'agricoltura integrata. I legumi prodotti dall'azienda mantengono le loro caratteristiche intatte nel tempo grazie all'attenzione verso tre fattori fondamentali: l'area di produzione, le materie prime impiegate ed il processo produttivo. Quest'ultimo, in particolare, si attiene ai precetti dell'agricoltura integrata e ne segue il Disciplinare con grande precisione. Il risultato è una rosa di prodotti d'eccellenza - Prodotti Agroalimentari Tradizionali Tipici - che mantengono inalterato il sapore di un tempo. Tra questi figurano il noto Pisello Nano di Zollino, i ceci, le cicerchie, i fagioli e molti altri. 

Questi legumi sono essiccati dal fresco, per questo e per tanti altri motivi sono digeriti con maggiore facilità.


Prodotti correlati