Tenuta Longhe Primitivo Rosso IGT Salento
search

Tenuta Longhe Primitivo Rosso IGT Salento


Tra i vini del Salento il Primitivo in purezza è uno dei più amati. E' un vino schietto, sincero, ricco e corposo, vellutato e profumato di frutta rossa matura e golosa. Un vino che piace e che mette tutti d'accordo, da nord a sud. Lo proponiamo qui a beneficio di chi non possa fare a meno di tenere sempre un Primitivo in cantina. 

12,19 €
13,55 €
Risparmia 10%


Quantità disponibili: 11
Riferimento
MONSELLATO-LONGHE
Zona di provenienza
Lecce / Salento
Allergeni
Contiene solfiti
Annata
2021
Gradazione
14%
Uva
Primitivo
Denominazione
IGT Salento
Produttore
Cantina Monsellato

Vino Primitivo Rosso IGT Salento Tenuta Longhe

Come precedentemente menzionato, il presente vino rosso ha origine da una sola varietà di uva, precisamente quella del Primitivo. Tale varietà ha contribuito significativamente alla storia dell'agricoltura della regione del Salento, donandoci un vino caratterizzato da un vivace colore rosso. Il gusto si presenta leggermente tannico e secco, riuscendo a conquistare anche i palati più esperti.

Abbinamenti con il vino Primitivo Rosso 

Il vino Primitivo proposto in questa pagina si sposa splendidamente con carni rosse, sia grigliate che alla brace. Si abbina in modo eccellente anche a stufati e piatti di carne cotti lentamente in umido, oltre che a preparazioni culinarie realizzate in forno. Questo vino è l'ideale per accompagnare i piatti della tradizione norcina provenienti da diverse regioni, con una menzione speciale per quelli pugliesi. Inoltre, si presta magnificamente a essere servito in abbinamento a ricchi taglieri di salumi e formaggi artigianali. Risulta altrettanto delizioso con i primi piatti della cucina italiana tradizionale, come ragù e sughi rosati.